La Fondazione Angelo De Gasperis

La storia dell'assistenza ospedaliera in Milano è abbastanza semplice. Dallo "Spedal Grande della Nunciata", nato nel 1459 durante il secolo ventesimo germinano progressivamente gli altri grandi ospedali milanesi: Niguarda per primo, il San Carlo, il San Paolo che, insieme al Policlinico, vanno a coprire le esigenze sanitarie di tutta la pianta cittadina. Successivamente, l'aggiungersi di altri poli ospedalieri fornirà una copertura ancora più capillare della città in crescita. A partire dal 1939, per il numero di ricoveri e per l'alta qualità dell'assistenza l'ospedale di Niguarda si pone in alternativa all'Ospedale Maggiore - Policlinico, che privilegerà la sua vocazione all'insegnamento diventando la sede della scuola universitaria di medicina.

 

Inutile dire che per fare della buona assistenza bisogna esercitare una forte attenzione allo studio degli ammalati e alle innovazioni terapeutiche sia mediche che chirurgiche. Queste caratteristiche hanno improntato l'azione dei due fondatori di quello che sarà "in nuce" il Dipartimento Cardiovascolare dell'Ospedale di Niguarda - Ca' Granda: il professor Angelo De Gasperis e il professor Fausto Rovelli.

 

La Fondazione Angelo De Gasperis è l'ente per la diffusione della cultura medico scientifica che affianca il Dipartimento Cardiotoracovascolare dell'Ospedale Niguarda Ca' Granda. La Fondazione nasce dalla trasformazione della storica Associazione Amici del Centro De Gasperis che affianca il dipartimento dal 1968.

 

 

La Fondazione è stata riconosciuta dalla Regione Lombardia con D.P.G.R. n. 013353 del 29/7/2004. Il Dipartimento Cardiotoracovascolare è centro di eccellenza per la cura delle malattie cardiovascolari riconosciuto in Italia ed all'estero. Il Dipartimento inoltre da sempre sostiene la formazione dei medici e, ancora prima che l'aggiornamento diventasse obbligatorio, ha prodotto un evento formativo (il Corso di cardiologia, ora Convegno) che nel 2016 è arrivato alla cinquantesima edizione.

 

La Fondazione è composta dal Collegio dei Fondatori, Presidente, Consiglio di Amministrazione, dal Collegio dei Probiviri, dal Comitato scientifico e dall' Organo di consulenza contabile. I suoi membri si dividono in Fondatori, Partecipanti Istituzionali e Partecipanti.

Collegio dei Soci Fondatori

  • Benito Benedini
  • Claudio De Vita
  • Sergio Dompè
  • Silvio Klugmann
  • Francesco Marena
  • Antonio Pezzano
  • Fausto Rovelli
  • Paolo Tempo

Componenti del Consiglio di Amministrazione 2016 - 2018

Cav. Lav. Dott. Benito Benedini
Presidente
Dott. Sergio Dompè
Consigliere
Dott.ssa Maria Frigerio
Consigliere
Prof.ssa Cristina Giannattasio
Consigliere
Dott. Maurizio Lunati
Consigliere
Avv. Francesco Marena
Consigliere
Cav. Lav. Dott. Franco Moscetti
Consigliere
Dott. Fabrizio Oliva
Consigliere
Dott. Sestilio Paletti
Consigliere
Avv. Paolo Pasini
Vicepresidente
Cav. Lav. Ernesto Pellegrini
Consigliere
Prof. Fausto Rovelli
Consigliere
Dott. Claudio Francesco Russo
Consigliere
Dott. Giuseppe Usuelli
Consigliere

Collegio dei Revisori

Dott.ssa Maria Stella Brena
Presidente
Dott. Massimo Laconca
Revisore
Dott. Massimiliano Sironi
Revisore

Collegio dei Probiviri

Prof. Antonio Pezzano
Presidente
Prof. Bruno Brusoni
Proboviro
Dott. Paolo Tempo
Proboviro

Componenti Comitato Scientifico

Presidente Dott.ssa Maria Frigerio
Direttore Cardiologia 2
Insufficienza Cardiaca e Trapianto
Dott. Fabrizio Oliva
Direttore FF Cardiologia 1 Emodinamica
Dott. Maurizio Lunati
Direttore Cardiologia 3 Elettrofisiologia
Prof.ssa Cristina Giannattasio
Direttore Cardiologia 4 Degenza
Dott. Claudio Francesco Russo
Direttore Cardiochirurgia
Dott.ssa Maria Giovanna Trivella
Responsabile IFC CNR UOS Milano
Dott.ssa Maria Pia Gagliardone
Direttore FF SAR 3
Prof.ssa Laura Calabresi
Coordinatore Scientifico Centro Dislipidemie Grossi Paoletti
Dott. Gabriele Maria Vignati
Direttore Cardiologia Pediatrica

Segretario del Comitato Scientifico: Dott. Luca Botta - Cardiochirurgia