Progetti

  • Strumenti per la riabilitazione cardiologica

    Vogliamo dotare la Cardiologia Riabilitativa di sei cyclette un po’ speciali che consentono un allenamento aerobico modulabile dei pazienti: tecnicamente si chiamano cicloergometri e sono dotate di una resistenza elettromagnetica che permette di modificare il carico di lavoro del paziente da 5 a oltre 200 watt.

    Vai
  • Scuola e prevenzione nei giovani delle malattie cardiovascolari

    Il Progetto Prevenzione Giovani rappresenta una delle più importanti attività istituzionali della nostra Fondazione, che ha conquistato un ruolo significativo ormai da molti anni per la sensibilizzazione dei giovani verso corretti stili di vita, grazie alla preziosa collaborazione dei medici del Dipartimento Cardiotoracovascolare.

    Vai
  • Borse di studio e formazione e sostegno a giovani medici

    La Fondazione A. De Gasperis  sostiene economicamente giovani medici e professionisti che operano all’interno del De Gasperis Cardio Center.

    Vai
  • Progetto 'Un Piccolo Grande Cuore nel Mondo'

    L’iniziativa è nata nel 2011 per dare una concreta speranza di vita ai bambini cardiopatici dei paesi in via di sviluppo, garantendo loro un’assistenza sanitaria qualificata e gratuita. In questi anni le aree geografiche di intervento coperte sono state le più varie, dai Balcani, all’Asia, all’Africa.

    Vai
  • La tomografia a coerenza ottica: OCT

    Uno strumento di grande valore, che rende più facile e preciso il lavoro del cardiologo, e contribuisce a migliorare la cura dei pazienti affetti da malattia coronarica.

    Vai
  • Sala Ibrida: la sala operatoria del futuro per i trattamenti al cuore

    E’ l’unica in Italia dotata di angiografo robotizzato; nella sala le più importanti novità tecnologiche che permettono di effettuare sia interventi a torace aperto sia l’interventistica. Novità tecnologiche anche nel campo della cura delle aritmie.

    Vai
1 2