Borsa di studio offerta dal Rotary International

Il 3 maggio 2022, all'Hotel Galles di Milano, nella cornice del ristorante La Terrazza, si è rafforzato il legame tra il Rotary International e il Dipartimento Cardiotoracovascolare De Gasperis dell'Ospedale Niguarda.

 

 

Dall'inizio del 2022, il Rotary International sovvenziona un contratto libero professionale, assegnato al Dr. Matteo Palazzini, che consente al giovane cardiologo di collaborare con il reparto di cardiologia 2, riferimento nell'ambito dell'insufficienza cardiaca avanzata e delle terapie definite "non convenzionali", rappresentate dal trapianto cardiaco e dalle assistenze ventricolari.

 

Dall'inizio del 2022, il lavoro congiunto della Cardiologia 2, del reparto di cardiochirurgia e di anestesia e rianimazione cardiovascolare (Sar3), ha consentito al Dipartimento CardioToracoVascolare di procedere a ben 9 trapianti di cuore ed all'impiantato 5 assistenze meccaniche a lungo termine. La sola Cardiologia 2 ha valutato più di 100 pazienti per un programma di terapie avanzate negli ultimi sei mesi, risultando non solo un punto di riferimento per la cardiologia Milanese, ma anche Lombarda ed Italiana.

 

L'occasione offerta al giovane cardiologo è dunque quella di confrontarsi con colleghi "senior" di ampio spessore e di formarsi negli ambiti specifici della cardiologia avanzata (trapianto cardiaco, assistenze ventricolari, cardiomiopatie, malattie infiammatorie, ipertensione polmonare), nel solco di una collaborazione tra il dipartimento ed il Rotary international che risale alla seconda metà del '900.

 

Il contratto libero professionale è infatti sovvenzionato da una borsa di studio intitolata alla memoria del Professor Rovelli, pioniere della cardiologia e a lungo direttore del dipartimento De Gasperis. La cooperazione tra Rotary International e il dipartimento si è approfondita nel tempo anche grazie ad altre figure di spicco della cardiologia Italiana: il professor Pellegrini, luminare della cardiochirurgia, ne è un esempio.

 

La serata è stata l'occasione per il giovane dottore, accompagnato dal responsabile del reparto Cardiologia 2, il Dr. Andrea Garascia, di aggiornare il Rotary Club di Milano Nord sulle attività degli ultimi mesi e sulle prospettive future del reparto, auspicando per una prosecuzione di questa florida collaborazione.

 



03/06/2022

Cookie