Dipartimento Cardiotoracovascolare A. De Gasperis

Il Direttore
Massimo Torre
Dott. Massimo Torre

Direttore
De Gasperis Cardio Center
Cristina Giannattasio
Prof.ssa Cristina
Giannattasio
La prima presenza documentata di un ospedale a Milano data 1158, con l'Ospedale del Brolo seguito nel 1456 dalla Ca' Granda dell'Annunciata (Magna Domus Hospitalis), fondata da Francesco Sforza.
Negli anni l'attuale Policlinico non bastò più alle esigenze sanitarie della città e sorsero quindi altri nosocomi (San Carlo, San Paolo, Fatabenefratelli). Nel 1939 viene fondato l'Ospedale Niguarda, che mantiene l'appellativo "Ca' Granda", e che nasce come estensione del Policlinico, per poi diventare autonomo assumendo il ruolo di grande ospedale generalista.

Inutile dire che per fare della buona assistenza bisogna esercitare una forte attenzione allo studio degli ammalati e alle innovazioni terapeutiche sia mediche che chirurgiche. Queste caratteristiche hanno improntato l'azione dei due fondatori di quello che sarà "in nuce" il Dipartimento Cardiovascolare dell'Ospedale di Niguarda - Ca' Granda: il professor Angelo De Gasperis e il professor Fausto Rovelli. Le numerose novità diagnostiche e terapeutiche da loro introdotte hanno fatto scuola in Italia e a livello internazionale:
  • nel 1956, il primo intervento in circolazione extracorporea in Italia
  • nel 1960, i primi interventi in ipotermia profonda
  • nel 1961, i primi Pace-Maker in Italia
  • nel 1963, la prima protesi valvolare in Italia
  • nel 1977, dalla collaborazione tra cardiochirurgia e Sorin Biomedica nasce la prima protesi valvolare italiana
  • nel 1985, primo trapianto cardiaco
  • nel 1987, l' introduzione a livello mondiale della terapia fibrinolitica nell' infarto miocardico
  • nel 1988, prima assistenza ventricolare bridge al trapianto cardiaco
  • nel 1990, primo impianto in Italia di device d'assistenza ventricolare intracorporeo
  • nel 1997, certificazione di qualità ISO 9000 per il programma trapianto cardiaco e assistenza ventricolare
  • nel 2000, trapiantato con successo il paziente con la più lunga assistenza ventricolare al mondo
  • nel 2000, primo impianto con successo in Italia di assistenza ventricolare a flusso continuo
  • Nel 2002, primo impianto in Italia di turbina intra-ventricolare
Insieme alla cura delle patologie cardiovascolari complesse e all' innovazione terapeutica, il Dipartimento "De Gasperis" ha sempre avuto una vocazione all' insegnamento e alla formazione permanente:
  • Dal 1967, il Corso di Aggiornamento Cardiologico, giunto quest' anno alla 43a edizione, ha costituito il veicolo ideale per il trasferimento delle informazioni a generazioni di cardiologi e cardiochirurghi di tutta Italia.
  • Dal 2002, il Manuale di Terapia Cardiovascolare del Dipartimento De Gasperis, aggiornato ogni 4 anni, è l'unico libro di testo italiano dedicato alla cura delle malattie cardiovascolari, di vasto impiego negli Ospedali, nelle Università e nelle Scuole di Specializzazione.
Per questi motivi, il dipartimento cardiovascolare "Angelo De Gasperis" continua ad essere punto di riferimento per la Cardiologia e la Cardiochirurgia italiana. La grande esperienza nella cura chirurgica delle patologie valvolari e coronariche e nel trapianto di cuore, il grande numero di cuori artificiali applicati all'uomo e di pacemaker - defibrillatori, le numerose procedure interventistiche per via percutanea (angioplastiche coronariche, correzione di difetti congeniti semplici e ora impianto delle protesi valvolari) caratterizzano le attività terapeutiche. La incomparabile capacità diagnostica, spesso perfezionata con metodiche originali, sta continuamente progredendo con la possibilità di studiare con estrema precisione l'anatomia e la funzione del cuore con l'ecocardiografia tridimensionale e la Risonanza Magnetica. Attività Dipartimento Cardiotoracovascolare
A. De Gasperis - 2018

PRESTAZIONI MEDICHE

Cerca la prestazione medica alla quale sei interessato

PRENOTAZIONI
E VISITE

PRENOTAZIONI VISITE ED ESAMI

Servizio sanitario nazionale

Numero Verde
di Prenotazione Regionale

tel. 800.638.638
lun-sab: 8.00-20.00

Sportelli di prenotazione del Niguarda

Online

Area Privata

tel. 02 6444.2409
lun-ven: 8.30-19.30
sab: 8.30-13.30

Online

Allo sportello