Nuove soluzioni per lo shock cardiogeno

Il Niguarda Cardio Center di Milano, sostenuto dalla Fondazione De Gasperis, guida due dei tre trial randomizzati che saranno esaminati al 56° convegno nazionale di Cardiologia, in programma a Milanofiori dal

19 al 22 settembre.

 

Si tratta di studi che riuniscono i maggiori centri di ricerca internazionali e hanno l’obiettivo di confrontare varie opzioni terapeutiche per identificare la scelta migliore «Uno di questi è sullo shock cardiogeno, un tema importante perchè può condurre alla morte nel 60% dei casi - spiega la cardiologa Alice Sacco - e contempla una proposta diagnostica e terapeutica diretta al riconoscimento precoce della malattia e al suo trattamento».

 

L’appuntamento è di grande rilievo e non a caso vede la partecipazione di Navin Kapur, uno dei maggiori cardiologi interventisti del mondo.



Rassegna stampa

14/09/2022
Cookie