Che fare oggi in Cardiologia

Relaisfranciacorta – Colombaro di Corte Franca (Bs)
4 e 5 giugno 2010



Venerdì, 4 giugno

Argomento 1: Cardiopatia ischemica: problemi clinici
- Dopo il SYNTAX trial: PCI vs By Pass nei pazienti multi vasali. Prevale l’ indicazione clinica o quella anatomica?
- Lo STITCH trial ha cambiato il nostro atteggiamento nel trattamento della disfunzione ventricolare sinistra di origine ischemica ?
- Indicazione a coronarografia e PCI nel paziente con insufficienza renale e minimizzazione del rischio
- Il paziente diabetico asintomatico con evidenza di ischemia: Coronarografia o no? PCI o terapia medica?
- La PCI nelle sindromi ischemiche acute non ST sopra: le linee guida ed i risultati
- Timing e conseguenze della sospensione delle terapie antiaggreganti nei pazienti dei portatori di stent

Argomento 2: Scompenso cardiaco
- Nuovi concetti nell’utilizzo dei supporti meccanici
- La chirurgia conservativa: tra entusiasmi e riflessioni
- Il ruolo della resincronizzazione nello scompenso cardiaco del 2010
- ICD: perché si? Perchè no? Troppi o troppo pochi?
- Fuori dai trial : la terapia farmacologica alla luce delle comorbidità
- Persistenza dei sintomi ed esaurimento delle opzioni farmacologiche, elettriche e chirurgiche: cosa facciamo?

Argomento 3: Cardiopatie strutturali
- La cardiochirurgia mini invasiva nel 2010
- Il trattamento percutaneo dei leaks valvolari
- Il trattamento dell’insufficienza mitralica:
   - il punto di vista del chirurgo
   - il punto di vista dell’emodinamista
   - come ci può guidare l’ecocardiografista
- L’ablazione settale nella cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva.
   - Il punto di vista del cardiochirurgo
   - Il punto di vista dell’emodinamista

Argomento 4: Angioplastica coronarica
- La gestione del paziente a rischio di sanguinamento; come individuarlo, cosa fare e come comportarsi alla luce delle nuove terapie antitrombotiche
- Le trombosi dello stent: come prevenirla e come trattarla al meglio
- Supporto emodinamico durante PCI: indicazioni, alternative nei device, risultati
- La PCI nelle sindromi ischemiche acute non ST sopra: le linee guida ed i risultati
- La PCI nelle biforcazioni;quali tecniche e quali risultati
- L’offerta degli stent medicati è ancora cresciuta; vi è uno spazio per una scelta razionale del device?


Sabato, 5 giugno

A che punto siamo con le reti in cardiologia nel 2010.
- La rete per lo scompenso cardiaco
- Il nuovo registro regionale per l’infarto miocardico
- Come è cambiato il ruolo del 118 nell’emergenza cardiologia a Milano
- A che punto siamo con la rete regionale dello shock cardiogeno
- L’Azienda Regionale per L’Emergenza Urgenza dopo più di un anno dalla sua costituzione



26/05/2010
Cookie