Meritato riposo per il Dr. Mario Merli

Milano - 1 giugno 2007

Lo scorso 1 giugno il dr. Mario Merli, Direttore della Struttura di Anestesia e Rianimazione del Dipartimento Cardiologico, è stato collocato a riposo dopo circa 40 anni di attività di anestesista rianimatore presso il Centro "A. De Gasperis".

Laureatosi in Medicina e Chirurgia nel 1967 a Milano, successivamente consegue la specialità in Anestesia e Rianimazione e quella in Cardiologia.
Nel marzo del 1969 approda al De Gasperis e con il prof. Carlino Cattani, suo predecessore e caro amico, si occupa di anestesia e rianimazione cardiotoracica rendendo il nostro centro un punto di riferimento in Italia. Promuove e vive in prima persona tutte le successive trasformazioni in tema di assistenza, tecnica ed organizzazione che hanno fatto di questa branca una punta di diamante nella terapia intensiva moderna.
Nel 1992, al pensionamento del prof. Cattani, diventa Responsabile della Struttura di Anestesia e Rianimazione per l'attività Cardio-Toracica. Questo non è altro che il dovuto riconoscimento, da parte di tutti, alla sua incontrastata leadership e alle sue capacità professionali e manageriali.

Nel periodo della sua dirigenza il dr. Merli è stato un forte elemento di continuità che ha contribuito alla crescita professionale di tutto il gruppo a lui affidato. Particolarmente forte è stato il suo coinvolgimento e il suo contributo per tutta l'attività di trapianto cardiaco e assistenza ventricolare rivolta ai pazienti con miocardiopatia che ha caratterizzato l'ultimo ventennio.

E' stato esempio per tutti di dedizione al paziente ed onestà.
La sua attenzione continua, spesso silenziosa ma fattiva ad ogni aspetto del lavoro di tutti, ci ha accompagnato in questi anni.
Presente fino all'ultimo giorno di attività ci lascia un patrimonio, umano, culturale e tecnico preziosissimo che costituisce per noi anche una grande responsabilità.
21/06/2007

Galleria fotografica