AREA PAZIENTI

Principali indicazioni cliniche: Principali indicazioni cliniche

Cardiopatia ischemica: valutazione della contrattilita’ ventricolare e della perfusione miocardica a riposo e durante stress farmacologico; definizione dell’estensione della necrosi e ricerca di aree di vitalita’ miocardica

Cardiomiopatie: definizione di volumi cavitari, spessori parietali e contrattilita’ ventricolare; caratterizzazione di aree di flogosi/fibrosi/necrosi a livello miocardico

Valvulopatie (stenosi/rigurgito): grading della severita’ della disfunzione valvolare; definizione del corretto timing chirurgico; monitoraggio postoperatorio

Tumori/Masse cardiache: definizione delle caratteristiche anatomiche della massa e dei rapporti con le strutture cardiache e paracardiache; riconosciemnto delle ripercussioni sulla funzionalita’ cardiaca; caratterizzazione tissutale della massa

Ricerca fonti emboligene: riconoscimento di trombi intracardiaci; identificzione di placche aortiche complicate

Malattie del pericardio: definizione dello spessore pericardico; riconoscimento e quantizzazione dei versamenti pericardici; identificazione di cause cardiache o extracardiache di versamento pericardico

Cardiopatie congenite: definizione anatomica di anomalie congenite isolate o complesse; riconoscimento e quantizzazione di shunts intra- o extra-cardiaci

Patologie dell’aorta toracica: riconoscimento e caratterizzazione di aneurismi, dissezioni e coartazioni aortiche

Autore: Alberto Roghi