Le cause di morte degli italiani negli ultimi dieci anni

Il Sole 24 ore ha pubblicato un articolo che illustra gli ultimi dati Istat, nello specifico la serie storica completa dei dati di mortalità per causa, riferiti al periodo 2003-2014.

 

Come si evince dall'articolo sia nel 2003 che nel 2014 le prime tre cause di morte in Italia sono le malattie ischemiche del cuore, le malattie cerebrovascolari e le altre malattie del cuore (rappresentative del 29,5% di tutti i decessi), anche se i tassi di mortalità per queste cause si sono ridotti in 11 anni di oltre il 35%.

 

Nell’Info Data realizzata grazie ai dati di Istat si può navigare le cause di morte per anno e per tipologia. La dimensione dei riquadri è legata al numero di decessi.

 

Tabella cause di morte per anno e tipologia in Italia

 

 

Andamento 2003-2014 morti

 

Leggi l'articolo completo (Il sole 24 Ore)

 

 

Fondamentale per la riduzione dei casi di morte è la prevenzione, attività che la Fondazione De Gasperis svolge da cinquant'anni sul territorio di Milano e hinterland.

 

Iscriviti per ricevere gratuitamente aggiornamenti e notizie in ambito cardiologico e sostieni la nostra Fondazione.

 

17/05/2017