Glossario

A B C D E F G H I L M N O P Q R S T U V Z
  • ABLAZIONE: asportazione chirurgica di una parte del corpo
  • ACIDO FOLICO: fattore vitaminico efficace nella cura di molte anemie
  • ALGOGENO: sostanza che genera dolore
  • ALLERGENICITA': avversione, incompatibilità a sostanze che provocano allergie
  • AMINOACIDO: composto organico costituente delle proteine
  • ANASTOMOSI: collegamento tra vasi o canali della stessa natura; in chirurgia, intervento con il quale si collegano due vasi o due organi cavi
  • ANGIOPLASTICA CORONARICA: introduzione nella coronaria ammalata di un catetere capace di determinarne la riapertura
  • ANGIOLPLASTICA PERCUTANEA: operazione chirurgica con cui si ricostruiscono vasi, vene e arterie attraverso la pelle
  • ANTIFLOGISTICO: riferito ad una sostanza o farmaco in grado di agire su manifestazioni locali o generali del processo infiammatorio
  • ANTOCIANINA (da cui antocianoside): pigmento vegetale, contenente zucchero, che colora dal rosso al violetto frutti, fiori e piante
  • AURICOLA: atrio del cuore
  • AUTOLOGO: che proviene dallo stesso organismo, in genere è riferito ai trapianti di tessuti
  • ARITMIA: perdita del normale ritmo cardiaco, ossia della regolare successione delle battute a giusto intervallo l'una dall'altra
  • ARTERIOSCLEROSI: indurimento delle arterie che ne determina la perdita di elasticità, con ispessimento della loro parete e modificazione del calibro
  • ATEROGENO: ciò che genera danno o lesione all'arteria e sovente porta ad ispessimento delle pareti che diventano dure
  • ATOPICO: predisposizione di un soggetto a reagire in modo anomalo al contatto con agenti normalmente innocui
  • ANEURISMI DELL’AORTA ASCENDENTE: La prima porzione dell’aorta all’emergenza dal cuore e subito dopo la valvola aortica viene chiamata aorta ascendente. In certi casi l’aorta si dilata. Le porzioni dilatate dell’aorta vengono definite aneurismatiche o aneurismi. Un aneurisma dell’aorta ascendente può causare dissezione aortica, rompersi o determinare rigurgito della sottostante valvola aortica.
  • ATEROSCLEROSI CORONARICA:

    Processo di irrigidimento e deposizione di grassi a livello delle pareti delle coronarie (le arterie che portano il sangue al cuore), che è in grado di “ostruirle” in varia misura.