Alimentazione: Autunno sprint

Il rientro dalle vacanze segna il ritorno alle occupazioni di sempre: lavoro e scuola ci chiamano definitivamente all’appello.

L’aiuto per preparare l’organismo ad affrontare i lunghi mesi freddi, e ad evitare i malanni di stagione, ci viene ancora una volta dalla natura, con una ricca scelta di frutti autunnali che possiamo portare sulle nostre tavole.

Farne un abbondante uso, senza esagerazioni, ci permetterà di beneficiare delle vitamine, delle proprietà purificanti ed energizzanti di cui abbiamo bisogno per affrontare gli impegni quotidiani.

Scopriamoli insieme.

UVA
E’ la vera regina della stagione per le grandi proprietà terapeutiche. Ha un contenuto d’acqua pari all’80% del peso e il 15% di zuccheri solubili, fonte di energia immediata. Per cento grammi fornisce circa 60 calorie. Tra le vitamine e i sali minerali di cui è ricca, da segnalare: ferro, calcio, fosforo, vitamina A, (sviluppa la vista, protegge la pelle e le mucose, favorisce la crescita) vitamina C, (rafforza le pareti dei vasi sanguigni e le difese immunitarie) vitamina P, (protegge i capillari) vitamina B6 (fortifica l’attività nervosa).
Inoltre, è un alimento antiossidante, disintossicante ed energetico, in quanto contrasta l’invecchiamento delle cellule, è diuretica e lassativa – consente di purificare reni, fegato e pancreas, favorendo le loro funzioni naturali – è ricca di sostanze nutritive – garantisce un buon equilibrio alimentare anche in caso di dieta dimagrante, aumenta la resistenza fisica, depura la pelle e la rende più elastica e luminosa. Aiuta nei dolori artritici e reumatici.

CACO
E’ ricco di vitamina A, di potassio e calcio, esercita una buona azione diuretica (contro la ritenzione idrica) e aiuta il fegato.

PERA
Fornisce solo 30 calorie per 100 grammi, contiene zuccheri semplici, fibra e molta acqua. Aiuta contro la stitichezza. E’ ricca di minerali come potassio, fosforo, calcio, magnesio e contrasta la formazione dei radicali liberi.

FICO
E’ un frutto molto digeribile, altamente calorico ma fondamentale nella nostra alimentazione per il suo contenuto di zuccheri, proteine, sali minerali (potassio, calcio e magnesio) vitamine B e A.

AVOCADO
Ha un rilevante contenuto di grassi che ne fa un alimento molto calorico. Ciò nonostante è un nutrimento da non far mancare nella nostra alimentazione in quanto i suoi grassi sono di natura polinsatura e non aumentano il tasso di colesterolo nel sangue. Contiene anche molte vitamine come la A, la D, la E e una rilevante quantità di vitamine del gruppo B. Presenta una scarsa quantità di zuccheri, che lo rende un alimento gradito a chi deve seguire diete con pochi carboidrati, e una buona dose di proteine.

RICERCA

Cerca negli approfondimenti
e negli articoli:

ARTICOLI

LA VOCE DEL CUORE