Alimentazione: Gli omega 3 anche nel latte

La scarsa presenza di acidi grassi polinsaturi Omega 3 nei comuni alimenti rende quasi impossibile un apporto dietetico sufficiente ed equilibrato di questi composti tanto utili all'uomo per prevenire le malattie cardiovascolari (infarto) in quanto grassi che aiutano a ridurre il colesterolo "cattivo" presente nelle arterie.

Fino ad oggi l'unica soluzione era il ricorso a preparati farmaceutici a base di olio di pesce.

Con Latte Omega 3 Parmalat ha creato una diversa alternativa, quella alimentare, per l'assunzione di questi preziosi nutrienti, consentendo di limitare l'integrazione farmaceutica ai casi di assoluta necessità con fabbisogno superiore alla norma. Il latte rappresenta un veicolo ideale per l'introduzione degli Omega 3, in quanto è un alimento fondamentale di largo consumo, sia per quantità che per frequenza, che consente, pertanto, un apporto costante di omega 3 in quantità significativa per quegli strati di popolazione - bambini, anziani, donne in gravidanza, cardiopatici - che maggiormente ne hanno bisogno. Anche sotto l'aspetto tecnologico, il latte si presta bene per essere il veicolo di Omega 3; la sua componente lipidica favorisce una perfetta ed omogenea dispersione degli Omega 3, difficilmente raggiungibile in altri alimenti.

La sua complessa composizione e la sua ricchezza in proteine, fa sì che la presenza di olio di pesce non alteri le qualità organolettiche tipiche del latte. La realizzazione del prodotto ha comportato un grande impegno da parte dei tecnologi della Ricerca Parmalat: sono state messe a punto tecnologie delicate e complesse, dirette ad evitare le modificazioni organolettiche del latte derivanti dalla presenza dell'olio di pesce ma soprattutto ad impedire un'alterazione, seppur limitata, degli Omega 3, sia durante il processo produttivo che nella conservazione del prodotto finito.

L'elevata ricchezza di doppi legami rende gli Omega 3 molto sensibili all'ossigeno e al calore, per cui una loro ossidazione comporterebbe un decadimento dei valori dietetico-nutrizionali del prodotto. Per evitare ciò è stato adottato un procedimento esclusivo che limita il tempo e la temperatura di riscaldamento del latte ed incrementa l'omogenea diffusione del calore e sono stati impiegati antiossidanti naturali quali le vitamine C ed E. La loro presenza in Parmalat Omega 3 contribuisce in modo sostanziale a mantenere inalterata la struttura degli Omega 3.

Una volta ingerite, le due vitamine continuano a svolgere la loro azione protettiva nei riguardi delle delicate strutture cellulari e sub-cellulari. Ciò è particolarmente importante per contrastare l'attacco dei famigerati radicali liberi, responsabili dell'invecchiamento delle cellule. In definitiva, da un piacevole gesto quotidiano quale bere un bel bicchiere di latte è possibile anche salvaguardare la salute e prevenire alcune importanti patologie, senza contare che non si tratta di una medicina, ma di un alimento gustoso da sorseggiare liberamente quando più lo desideriamo.

Parmalat ha iniziato la propria attività nel 1962 e in meno di quarant'anni è cresciuta fino a diventare una delle maggiori industrie mondiali del settore alimentare. Il successo di Parmalat, la notorietà e la diffusione dei suoi prodotti sono il frutto dell'intesa totale che si è creata tra azienda e consumatori, grazie soprattutto a prodotti innovativi di grande qualità che soddisfano la crescente richiesta di alimenti ad alto valore nutrizionale e salutistico. Il mondo è cambiato anche a tavola. Nutrirsi non è più solo un bisogno o un piacere, ma rappresenta il modo migliore per raggiungere un ottimale stato di salute.

Una corretta alimentazione che apporti quantità adeguate ed equilibrate di tutti i nutrienti, permette all'individuo di raggiungere il benessere necessario per esprimere meglio il proprio potenziale fisico ed intellettivo. La nostra dieta è, però, povera di alcuni elementi indispensabili per l'uomo, come le vitamine, i minerali, gli acidi grassi Omega 3. Per queste ragioni Parmalat non si è limitata a fornire al consumatore prodotti di qualità, igienicamente perfetti ed ad alto contenuto di servizio, ma si è preoccupata di creare prodotti funzionali come, tra gli altri, il latte Omega 3, diventando una delle più quotate aziende mondiali in campo nutrizionale oltre che alimentare.

E' per consolidare questo ruolo che Parmalat ha ritenuto indispensabile valorizzare ed incrementare la collaborazione con la ricerca scientifica ed il settore medico.

RICERCA

Cerca negli approfondimenti
e negli articoli:

ARTICOLI

LA VOCE DEL CUORE