Alimentazione: Caldo alle porte

Il caldo è alle porte, messaggero di vacanze, di vita all'aria aperta, di svaghi e, diciamolo pure, di peccati di gola.
Non che non sia giusto concedersi qualche piattino appetitoso al quale durante l'anno, per il poco tempo a disposizione, dobbiamo rinunciare, ma ciò non significa che non possiamo unire ""l'utile al dilettevole"" selezionando, tra le diverse possibilità, quelle in grado di giovare al nostro benessere.

Ad esempio, occhio al sodio per ridurre il rischio di pressione alta, via libera a cibi ricchi di vitamine e di potassio che potenziano le nostre difese e aiutano a contrastare crampi, gonfiori e ritenzione idrica. Aiutiamo l'intestino consumando più fibra e optiamo per alimenti poco calorici per controllare il peso. Ma soprattutto, bere molta acqua durante la giornata.

Sembra facile, direte voi, ma come regolarsi quando ci si trova davanti alla fatidica decisione: cosa mangio?
Sfatiamo, innanzitutto, qualche credenza e luogo comune causa di errore da parte di molti.

Meglio il pane dei cracker.
E' vero, la classica rosetta fornisce 200 calorie per etto, il pane integrale 242, mentre i cracker sono colpevoli di ""bombardarci"" con ben 428 calorie per etto! Alcuni tipi di cracker arrivano anche a 500 calorie (più del salame e quasi come il cioccolato fondente che ne fornisce 515 per etto).

Succhi di frutta più dolci delle bibite.
Il risultato è di 14 calorie per ml. contro le 10 di bevande comuni come acqua tonica, cola,… perché i succhi, sebbene non dolcificati, contengono gli zuccheri della frutta. Sono comunque da prediligere, rispetto alle bibite, per il contenuto di sali minerali e di vitamine, ma non vanno considerati come sostituti della frutta fresca che contiene molta fibra (utile per regolare l'intestino e per contrastare il colesterolo cattivo LDL).

Barbabietole leggere
Pensate che forniscono solo 19 calorie per etto come la lattuga; inoltre, contengono potassio, acido folico e sostanze antiossidanti e antitumorali.

Che pesci prendere?
Il pesce è considerato un alimento gustoso, leggero e digeribile. In linea di massima è così, tranne che per alcuni tipi di pesce. 200 grammi di salmone forniscono 24 g. di grassi e 360 calorie. Bisogna sottolineare che in gran parte sono grassi utili - Omega 3 - per prevenire le malattie cardiovascolari, ma in caso di dieta dimagrante bisogna tenerne conto.

Fragole con panna, pancia mia fatti capanna!
Una coppa di fragole con panna fornisce solo 160 calorie, contro le 270 di una coppetta di fiordilatte e le 240 di un semifreddo al caffè o di una cassata. Inoltre, le fragole sono ricche di vitamina C.

Autore: Patrizia Valentina Arcuri

RICERCA

Cerca negli approfondimenti
e negli articoli:

ARTICOLI

LA VOCE DEL CUORE